top of page
  • Manuela Pintore

Come abituare il cane al veterinario: consigli per una visita serena


cane in visita dal veterinario

Andare dal veterinario per i nostri animali domestici può essere un momento di stress, proprio come lo è per noi andare dal dentista. Ma con un po' di preparazione e pazienza, possiamo aiutare il nostro cane a vivere questa esperienza con maggiore serenità.


Prima visita conoscitiva:

  • Abituare il cucciolo alla macchina e al trasportino:

  • Lasciare il trasportino aperto in casa con premietti e giochi.

  • Chiudere gradualmente lo sportello e fare brevi viaggi in auto.

  • Se il cane soffre la macchina, consultare il veterinario.

  • Fissare un appuntamento per una prima visita conoscitiva. Il cane si abituerà all'ambiente, al personale e ai suoni.

  • In sala d'attesa:

  • Se c'è molta gente, attendere all'esterno o in un angolo tranquillo.

  • Tenere il cane al guinzaglio e non farlo avvicinare agli altri cani.

  • Usare premietti per mantenere il cane calmo.

  • Se il cane è agitato, non sgridarlo, ma confortarlo e rassicurarlo.


Durante la visita:

  • Invitare il cane a seguire in ambulatorio senza forzarlo.

  • Permettere al cane di abituarsi al tavolo, agli strumenti e al veterinario.

  • Se il cane è calmo, il veterinario lo visiterà e lo manipolerà delicatamente.

  • Confermare al cane che si sta comportando bene.

  • Se il cane è stressato, utilizzare un gioco o premietti per rilassarlo.



Dopo la visita:

  • Uscire con calma dall'ambulatorio e proporre al cane un gioco o una passeggiata.

  • Abituare il cane alla museruola gradualmente, con l'aiuto del veterinario o educatore cinofilo.

  • Se il cane è molto agitato, chiedere il supporto di un educatore cinofilo.

cane che viaggia in auto

Con un po' di impegno e pazienza, possiamo aiutare il nostro cane ad affrontare le visite veterinarie con serenità e tranquillità


1 visualizzazione0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page