Passeggiate didattiche

Camminare è un bisogno del cane: favorisce e mantiene il benessere fisico, migliora la relazione, incoraggia la socializzazione.

Passeggiate didattiche

Passeggiare con il proprio cane dovrebbe essere qualcosa di piacevole e naturale, che spesso però pratichiamo in solitudine, a volte perché non abbiamo occasioni di fare passeggiate in compagnia, a volte perché abbiamo un cane che sembra gradire poco la presenza dei suoi simili.

Le passeggiate didattiche sono un momento per sperimentare un modo diverso di stare con il nostro cane, in ambienti e contesti diversi da quelli quotidiani. Lle passeggiate possono essere condotte in ambiente urbano, oppure in un contesto più aperto come un parco cittadino, le campagne limitrofe alla città o un bosco.

In ambito urbano alleneremo la gestione al guinzaglio, sperimenteremo l’incrocio con altri cani, persone, mezzi di trasporto e proporremo, ove possibile, la sosta in un bar.

In campagna lavoreremo sulla gestione in libertà se praticabile, sperimenteremo la ricerca olfattiva e affronteremo mini percorsi di mobility naturale.

L’iniziativa è aperta a tutti coloro che vogliono sperimentare una passeggiata diversa con il proprio cane.

Il giorno della passeggiata, prima di iniziare, i proprietari riceveranno le indicazioni necessarie per gestire al meglio il proprio cane in mezzo agli altri.

Sono esclusi dalla partecipazione:

  • cagnette in calore
  • cani molto reattivi o in difficoltà nel gestire serenamente la presenza di altri cani (per loro è consigliabile intraprendere prima un percorso rieducativo)
  • cani molto anziani, malati o con problemi di deambulazione (per loro è possibile studiare percorsi su misura)